Strategia per il personale

Strategia per il personale dell’Amministrazione federale

La digitalizzazione porta con sé sempre più trasformazioni nel mondo del lavoro e pone l’Amministrazione federale di fronte a nuove sfide. La Strategia per il personale è incentrata proprio su questo tema e stabilisce le priorità e gli obiettivi per il periodo di legislatura 2020–2023.

A seguito della digitalizzazione sono richieste procedure sempre più agili e interdisciplinari. Poiché il cambiamento incide sui settori di compiti e sui profili professionali, il personale federale deve soddisfare nuovi requisiti. La Strategia per il personale dell’Amministrazione federale 20202023 intende fornire le risposte adeguate a queste sfide. 

Priorità

Con le due priorità della strategia, i collaboratori, i superiori e gli specialisti delle risorse umane (RU) saranno preparati alle profonde trasformazioni che la digitalizzazione comporta. Loro forniscono un contributo essenziale al successo della trasformazione digitale. Pertanto, nella strategia sono state formulate affermazioni e aspettative specifiche per i tre gruppi target. 

Misure

L’attuazione della Strategia per il personale avverrà tramite misure a livello federale, che verranno elaborate e attuate tenendo conto della dinamica degli sviluppi in funzione delle necessità: 

  • standardizzare e digitalizzare i processi di gestione delle risorse umane;
  • riorientare e digitalizzare il processo di concertazione degli obiettivi e di valutazione del personale;
  • definire nuovi principi gestionali e valori;
  • preparare gli specialisti RU al ruolo che saranno chiamati a svolgere nel contesto della trasformazione digitale.

Nel quadro del gruppo di lavoro per la digitalizzazione e l’organizzazione delle TIC, sono state inserite le seguenti misure supplementari:

  • Sviluppare le competenze dirigenziali TIC 
  • Verificare la comunicazione e l’applicazione degli strumenti delle risorse umane  

Le ormai collaudate tematiche attinenti alla politica del personale come condizioni di lavoro allettanti, sviluppo del personale, diversità, conciliabilità tra lavoro e vita privata, salute e formazione professionale di base vengono portate avanti.

Per misurare gli effetti della politica del personale, il Consiglio federale fissa determinati parametri. Un rapporto esaustivo sulla gestione del personale indica ogni anno al Consiglio federale e al Parlamento se e in quale misura gli obiettivi sono stati raggiunti.

Informazioni complementari

Contatto

Anand Jagtap
Capo Stato maggiore e Comunicazione
Ufficio federale del personale UFPER
anand.jagtap@epa.admin.ch

+41 58 462 62 56

Stampare contatto

https://www.epa.admin.ch/content/epa/it/home/themen/personalstrategie_bundesverwaltung.html