Ricerca a testo integrale

Inizio zona contenuto

Inizio navigatore

Fine navigatore



Politica del personale

L'Ufficio federale del personale (UFPER) è il Centro di competenza in materia di politica del personale dell'Amministrazione federale. Elabora le linee guida della politica del personale per l'Amministrazione federale all'attenzione del Governo. Ai fini della concezione e dell'attuazione, l'UFPER lavora a stretto contatto con gli specialisti del personale di tutta l'Amministrazione federale.

La politica del personale si prefigge di rafforzare l'efficienza dell'Amministrazione federale.
Al riguardo essa fa leva su diversi livelli.

  • Collaboratori: l'adempimento ottimale dei compiti del servizio pubblico dipende in ultima analisi dalla competenza e da una buona gestione del personale. In veste di datore di lavoro, l'Amministrazione federale offre ai suoi collaboratori condizioni di lavoro e prospettive di sviluppo attrattivo. È un datore di lavoro affidabile che fonda il rapporto con i suoi collaboratori sulla solidità. 
  • Processi e strutture: la politica del personale dell'Amministrazione federale è definita a livello centrale ed è attuata in modo sia centralizzato che decentralizzato. Essa lascia ai Dipartimenti un margine di manovra sufficiente per tenere conto delle diverse realtà delle circa 70 unità amministrative. L'attuazione coerente della politica del personale è garantita da un esaustivo controlling del Consiglio federale. Al fine di impiegare in modo ottimale le risorse a disposizione, laddove possibile si cercano di sfruttare sinergie.
  • Strumenti: quale datore di lavoro moderno l'Amministrazione federale punta su strumenti all'avanguardia in fatto di gestione del personale. Tra questi rientrano ad esempio una cultura di gestione orientata agli obiettivi, strumenti moderni per la pianificazione e la gestione delle risorse e un'ampia offerta di formazione e formazione continua.

Fine zona contenuto



http://www.epa.admin.ch/themen/personalpolitik/index.html?lang=it